Il Castello Accessibile Vistaterra Parella
Viaggiare in Sedia a Rotelle

San Valentino a rotelle al castello Vistaterra di Parella

San Valentino è un momento magico per ogni coppia, ma chissà perché sembra che quando cerchi qualcosa di romantico e accessibile le cose si complicano e chi è, come me, in sedia a rotelle, decide di ripiegare su situazioni facili e comode. Vi svelo un segreto. Esiste un bellissimo castello, a Parella in Piemonte, completamente accessibile in sedia a rotelle, che può regalarvi il vostro momento magico per SanValentino

La suite accessibile del castello Vistaterra di Parella

Se decidete di passare un weekeend romantico al castello Vistaterra di Parella, chiedete se riescono a darvi la suite. Magari vi costa qualcosa di più, ma credetemi ne vale la pena. La stanza è enorme, vi potete muovere tranquillamente in sedia a rotelle, anche nel bagno. Se volete potete entrare in doccia direttamente con la vostra sedia a rotelle. Io mi sono fatta dare un sedia di plastica per la doccia. Attenzione: la suite non ha i maniglioni, non è pensate per essere accessibile, ma è sicuramente fruibile. Anche i piccoli dislivelli tra camera e bagno sono stati risolti con pendenze minime e facili. La stanza è meravigliosa, offre un panorama spettacolare sulle campagne e sulle colline che circondano il castello. Ha anche un bellissimo angolo “scrittura”, di cui ho approfittato immediatamente.

Cosa mangiare al castello Vistaterra di Parella

Anche per una bella cena, il castello Vistaterra resta una soluzione accessibile anche in sedia a rotelle. Avrete più possibilità di scelta. L’enoteca Alle Volte, che si raggiunge con ascensore e il Caffè Alla Lettera e Dehor, a livello del cortile, ma anche il ristorante gourmet Alessio I al primo piano, più di charme ed elegante. Noi, non essendo in visita romantica, abbiamo fatto aperitivo in enoteca e cena al bistrot nel cortile.

Come si arriva al castello Vistaterra di Parella

Per raggiungere il Castello Vistaterra in auto dovete prendere l’uscita IVREA dell’autostrada A5 della Valle d’Aosta. Seguite le indicazioni per Ivrea e poi direzione Parella. Lo avvisterete presto perché è grande. Vi lascio la cartina qui sotto.

Se questo post ti è piaciuto, puoi iscriverti alla mia newsletter e riceverai ogni 15 giorni una mia email con gli ultimi post dei miei blog.

Questo pezzo è frutto della mia esperienza e non di una collaborazione retribuita ne di un cambio merce con il castello Vistaterra. Ho solo pensato di condividere una mia scoperta che ritengo molto interessante per tutte le persone in sedia a rotelle, e non solo.

20 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *