• Progettare per gli sponsor
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita,  Corsi

    Full Time Blogger

    Hai un blog e vorresti smettere di scrivere in “cambio merce”. Stai cercando di trovare gli sponsor giusti ma non sai da che parte iniziare. Ogni volta che incontri uno sponsor non sai come portare avanti la trattativa. Forse quello che ti manca è un progetto. Eccomi qua. Sono qui per aiutarti.  Sono 5 anni che viaggio, che scrivo mentre viaggio, sempre grazie a progetti strutturati e che mi hanno ripagato. Prima l’Italia, oggi sono in Polonia e all’orizzonte si vede il giro del mondo. Ma tutto questo è stato possibile perché ogni volta avevo pronto un progetto che fosse appetibile per gli sponsor. Scrivere per passione è bellissimo. Scrivere…

  • accessibilità a cascia
    Viaggiare in Sedia a Rotelle

    Cascia accessibile. Una visita nel centro spirituale della Valnerina

    A Cascia non si capita.  A Cascia si viene. Per tanti motivi. La famosa basilica dedicata a Santa Rita, la buona cucina, la pace e la tranquillità di un paesino in mezzo alla Valnerina. Ognuno di questi motivi è comunque valido. La bella  notizia è che Cascia è anche un paese molto accessibile. L’accessibilità a Cascia Nonostante sia in montagna e fornito di salite e discese in ogni angolo, ci sono diversi livelli di scale mobili, ascensori dai principali parcheggi e navette attrezzate che permettono anche a chi si trova in ridotta mobilità di muoversi. Certo se siete, come me, in sedia a rotelle, forse sarebbe meglio dotarsi di sedia…

  • Vita da Mamma

    Le decorazioni di Natale in Camper

    Anche qui in Polonia ormai si vedono ovunque alberi di Natale e lucine. Fossimo stati a casa avremmo fatto, come ogni anno, un bell’albero di Natale, di quelli con tante palline che la gatta avrebbe amorevolmente distrutto prima del 25 dicembre. Invece siamo in camper e passeremo qui il Natale. Ma non potevamo resistere senza decorazioni di Natale e albero, quindi ci siamo attrezzate.  Addobbare per Natale… il camper Intanto dovevamo pensare a due cose fondamentali: spazio e peso. Decorare per Natale il camper doveva coincidere anche con poco spazio a disposizione e non doveva aumentare il peso del camper. Esercizio non facile. Lo spazio a disposizione per un albero…

  • Cosa regalare a un bambino autistico a natale?
    Vita da Mamma

    Cosa regalare a un bambino autistico a Natale?

    Questa è la domanda che una mamma mi ha fatto per email nei giorni scorsi. Una mamma che sa che tra i miei interessi c’è anche quello della pedagogia speciale. Una mamma con un bambino di 8 anni con autismo.  Non esistono giochi per bambini disabili. Esistono giochi per bambini Questo è il primo concetto che mi sento di sostenere in pieno. Non esistono giochi speciali per bambini disabili. Esistono giochi per bambini. Dobbiamo imparare a capire in cosa i bambini devono essere più stimolati e cercare di seguire quella direzione nella scelta dei giocattoli. Natale è un buon momento per aumentare il bagaglio di possibilità di gioco stimolante che…

  • giornata internazionale persone con disabilità
    Esperienze in Sedia a Rotelle,  Vita da Mamma

    Rispettateci sempre, non solo oggi e sui social

    Il 3 dicembre di ogni anno si celebra, dal 1992, la Giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità. Il solo fatto che ci sia ancora bisogno di ricordare ai più dell’esistenza di questi diritti è indice che di strada ancora ne abbiamo da fare, soprattutto in Italia, paese che si reputa all’avanguardia, ma che in tema di diritti ai disabili è tra gli ultimi in Europa. Il tema 2018 della giornata Internazionale dei Diritti delle Persone con Disabilità Il tema di quest’anno si concentra sul potenziamento delle persone con disabilità per uno sviluppo inclusivo, per uno sviluppo equo e sostenibile, come parte dell’agenda 2030. L’Agenda 2030 si impegna a…

  • scuola di sci disabili folgaria
    Esperienze in Sedia a Rotelle,  Sport in sedia a rotelle

    Sci per disabili e famiglie a Folgaria

    Ormai siamo vicini alla stagione dello sci. E diventa sempre più interessante anche per noi in sedia a rotelle imparare a sciare. Le scuole sono sempre più numerose e ci sono località che sono, più di altre, adatte a garantire una bella esperienza di vacanza. Uno di questi luoghi è Folgaria.  Perché andare a sciare a Folgaria Folgaria è in Trentino e lo spettacolo delle montagne in inverno è unico, invidiabile. E’ un piccolo paese di circa 3000 abitanti, con un bellissimo centro dove potete trovare negozi, ristoranti e bar. Folgaria offre anche diverse attività per le famiglie, un palaghiaccio, un teatro e un cinema. Un’esperienza di vacanza completa, per…

  • Baltow e lo studio della preistoria
    Homeschooling

    Studiare la preistoria dal vivo

    Si lo so, sembra un po’ assurdo e forse lo è. Ma nel programma di terza elementare c’è lo studio della preistoria. Come nasce la terra, i dinosauri, il primo uomo, e quelle cose lì. Che se le studi sul libro sono bellissime ma dopo due giorni sono sempre uguali e si possono condensare in 3 giorni. Come fare a far appassionare Andrea Chandra a una materia, la storia, che per me era ostica già alle elementari e che ho imparato ad amare solo all’università? Uscendo e andando a vedere direttamente cosa stava studiando. La Polonia come terreno di studio della preistoria Ho la fortuna, casuale, di aver scelto la…

  • Vita da Mamma

    19.11.1999 19 anni a testa alta

    Ogni anno, il 19 novembre, mi ricordo della fortuna che ho avuto. Era il 19 novembre 1999 quando, alle 5 del mattino, mi facevano rivedere mia figlia Pamela, dopo una lunga notte in sala operatoria. Era un trapianto di fegato quello cui era stata sottoposta a soli 5 mesi e 9 giorni di vita. Ma nessuno mi aveva detto che le cose difficili sarebbero arrivate dopo, alcune anche molto dopo. Il trapianto di fegato era una cosa necessaria, non una possibilità. Una necessità. Non esisteva alcuna alternativa, nessuna dialisi per l’atresia delle vie biliari, malattia rara che colpisce il fegato, malattia di cui nessuno parla. Guaribile con un trapianto, ma…

  • Articolo di Simone Fanti su Sofia Mammahalerotelle in Polonia - Corriere della Sera
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita,  Esperienze in Sedia a Rotelle,  Viaggiare in Sedia a Rotelle

    Brava! Oggi me lo dico da sola

    Ho pensato parecchio prima di scrivere questo post. Molto più di quanto penso di solito prima di raccontare qualcosa. Scrivere o non scrivere? Raccontare o non raccontare? A volte sembra questo il problema. Invece no. A volte è solo questione di sapersi dire “brava”, di “accettare” di essere riuscita a fare qualcosa che altri non sono riusciti a fare.  Mamma Ha Le Rotelle sul Corriere della Sera Si lo so, era solo un trafiletto. Ma era lì. Su uno dei quotidiani che mio padre leggeva sempre quando ero piccola. Il primo che apriva quando tornava da lavoro, quello che mamma gli faceva trovare sempre sul tavolo, che comprava ogni mattina.…