• letteratura di viaggio per principianti
    Letteratura di Viaggio

    Letteratura di viaggio per principianti

    Un libro che da un titolo alla categoria che voglio inaugurare con questo post: quella dedicata alla letteratura di viaggio. Perché chi scrive di viaggio non può non leggere di viaggi, per curiosità e per nuovi spunti. E così iniziamo proprio da un libro che si intitola così “Letteratura di viaggio per principianti” di Ivano Bariani. L’ebook su come si scrive un libro di letteratura di viaggio Trovato per caso, mentre smanettavo sul Kindle che mi sono regalata con la busta di Natale di mamma. Cercavo dei libri che parlassero di viaggi. Dei diari di viaggio e ho digitato le parole “letteratura di viaggio” a fianco della lentina. “Letteratura di…

  • fine 2018 inizio 2019
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita

    Post numero 0 – Fine 2018 inizio 2019

    Ogni anno, a fine anno, tutti corrono a fare un post dove si tirano le somme e si fanno buoni propositi. Chi sono io per non fare la stessa cosa? Quindi ecco a voi quello che è stato il mio 2018 e quello che sarà il mio 2019.  Il 2018 un anno di formazione per la blogger Ho iniziato il 2018 dicendomi che doveva essere l’anno della svolta per questo blog. Non sapevo ancora cosa volessi veramente dire con quella frase, ma ero determinata a fare sì che qualcosa cambiasse. Quindi ho puntato sulla formazione. Ho iniziato con i corsi di Silvia Ceriegi, prima con quelli online, poi con i…

  • Progettare per gli sponsor
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita,  Corsi

    Full Time Blogger

    Hai un blog e vorresti smettere di scrivere in “cambio merce”. Stai cercando di trovare gli sponsor giusti ma non sai da che parte iniziare. Ogni volta che incontri uno sponsor non sai come portare avanti la trattativa. Forse quello che ti manca è un progetto. Eccomi qua. Sono qui per aiutarti.  Sono 5 anni che viaggio, che scrivo mentre viaggio, sempre grazie a progetti strutturati e che mi hanno ripagato. Prima l’Italia, oggi sono in Polonia e all’orizzonte si vede il giro del mondo. Ma tutto questo è stato possibile perché ogni volta avevo pronto un progetto che fosse appetibile per gli sponsor. Scrivere per passione è bellissimo. Scrivere…

  • Articolo di Simone Fanti su Sofia Mammahalerotelle in Polonia - Corriere della Sera
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita,  Esperienze in Sedia a Rotelle,  Viaggiare in Sedia a Rotelle

    Brava! Oggi me lo dico da sola

    Ho pensato parecchio prima di scrivere questo post. Molto più di quanto penso di solito prima di raccontare qualcosa. Scrivere o non scrivere? Raccontare o non raccontare? A volte sembra questo il problema. Invece no. A volte è solo questione di sapersi dire “brava”, di “accettare” di essere riuscita a fare qualcosa che altri non sono riusciti a fare.  Mamma Ha Le Rotelle sul Corriere della Sera Si lo so, era solo un trafiletto. Ma era lì. Su uno dei quotidiani che mio padre leggeva sempre quando ero piccola. Il primo che apriva quando tornava da lavoro, quello che mamma gli faceva trovare sempre sul tavolo, che comprava ogni mattina.…

  • calendario editoriale for dummies
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita,  Tutti quanti vogliono fare blog

    Il calendario editoriale for dummies: come uscirne quasi indenni

    Me lo chiedete in moltissimi. Se uso un calendario editoriale, quando lo faccio, come lo faccio. Si, ma sono una frana. Ho seguito dei corsi, online e in presenza con Silvia Ceriegi. Ho appreso tantissime cose. In teoria. Ma in pratica: un disastro. Sono certa che molte di voi si sentono un po’ così, soprattutto adesso, che sta arrivando il nuovo anno e con lui il momento di preparare il calendario editoriale 2019. Pianificazione e pianificazione: il calendario editoriale  Il primo passo per avere un blog ben organizzato è organizzare bene i contenuti. Che non vuol dire solo averlo in ordine (categorie, sottocategorie, seo). Vuol dire anche sapere cosa scriverci…

  • manifesto delle paroleostili
    Blogging e Scrittura: la mia seconda vita

    Paroleostili – Del manifesto della comunicazione non ostile e di galline e pollai

    Nei giorni scorsi mi sono scontrata con due realtà importanti. Importanti per me, per la mia professione, per la mia crescita. La prima è stata una discussione in un gruppo di blogger. La seconda scoprire che in rete esiste un movimento che si preoccupa di cercare di rendere la comunicazione, a tutti i livelli, ma soprattutto digitale, meno aggressiva. Perché le parole sono importanti. “La parola sta all’anima come la medicina sta al corpo” (Gorgia)  Secondo Gorgia la parola ha un grande potere. Ha la capacità di corrompere la mente ed ingannare. Le parole possono essere usate in due modi: buono o cattivo. Non sempre però, quello che a un…

  • Blogging e Scrittura: la mia seconda vita,  Viaggiare in Sedia a Rotelle

    Da 5 anni in sedia parlando di turismo accessibile

    Quando a settembre del 2013 mi hanno detto che avrei dovuto usare per la maggior parte del mio tempo una sedia a rotelle non avevo pensato a dove sarei stata oggi. Vi sto scrivendo dalla Polonia, da Cracovia per la precisione. Sto scrivendo da un camper e lo sto facendo nei momenti liberi dallo studio. Già. Anche lo studio. Se mi guardo indietro vedo tantissime difficoltà ma anche tantissime soddisfazioni.  Perchè scrivere di turismo accessibile? Quando sono uscita dall’ospedale e ho voluto prenotare per andare qualche giorno in vacanza e riprendermi un pochino, mi sono scontrata con un muro di gomma. Booking non aveva la possibilità di scegliere la stanza attrezzata,…